Csi Reggio Calabria, al via la nuova stagione 2010-2011

Parte  la nuova  stagione sportiva  del CSI di Reggio Calabria. Con il primo atto ufficiale, il comunicato n°1, il Consiglio Provinciale  del Centro Sportivo Italiano di Reggio Calabria  rendo noto  la programmazione dell’attività Sportiva e Formativa  per la stagione  2010-2011. Il Presidente del Comitato Provinciale Paolo Cicciù contento del lavoro fatto dal Consiglio CSI afferma: ”I buoni risultati della passata stagione  ci hanno permesso di entrare a fare parte in modo più attivo del panorama dello sport Regionale e Nazionale. I numeri sono entusiasmanti: 130 le società sportive affiliate, quasi seimila tesserati, 300 le squadre che hanno partecipato ai nostri campionati, due Titoli Nazionali, più di 1600 le partite giocate, 50 i volontari  CSI impiegati nelle manifestazioni CSI , 4 i corsi di formazione avviati, più di 200 i corsisti che hanno preso parte ai percorsi  formativi provinciali e nazionali”. La programmazione 2010-2011 non è una semplice comunicazione di attività e modalità pratiche di iscrizione. Rappresenta piuttosto l’impegno del Comitato Provinciale di lasciar da parte l’improvvisazione per puntare alla progettualità e promuovere una nuova cultura sportiva capace di promuovere come valori fondamentali come l’attenzione all’uomo.

Soddisfatto il Vice Presidente CSI Mimmo Aricò: “la programmazione del CSI in questa stagione lascia spazio a tante novità ma anche a tanti progetti sportivi  “vincenti”. Una programmazione che si avvale di tanti partner autorevoli. Dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, alla Gazzetta dello Sport, alle istituzioni locali, alle Diocesi e alla Presidenza Nazionale del CSI” .

Entrando nello specifico dell’attività sarà riproposto il Campionato di  Calcio a Femminile, ormai un esclusiva del CSI di Reggio Calabria . Novità di quest’anno l’introduzione  di una  nuova formula. Le  società saranno inserite in due serie: la Premier CSI League e la Champions CSI League. Ci saranno promozioni, retrocessioni, Play Off e Play Out. Tantissime le società pronte a lottare per  un posto alle finali Nazionali del 2011.

Nell’ ottica dello sviluppo e della promozione  del campionato femminile il CSI ha pensato anche al settore giovanile del penta calcio in rosa con il Campionato Nazionale Allievi calcio a 5 Femminile.

Il calcio a 5 prevede la categoria Open Maschile con i Gironi di Bocale, Gioiosa J , Melito, Cittanova e Bovetto presso il Centro sportivo  Ciccio Cozza. Novità di quest’anno il Campionato Under 18  di Calcio a 5 . Partiranno anche  i campionati di calcio a 7 e Calcio a 11 Open con le fasi Provinciali e Regionali. I campionati Provinciali CSI sono stati inseriti nel Tabellone dei Campionati Nazionali CSI che si svolgeranno  nel mese di Giugno e Luglio 2011 a Pesaro .

Grande attenzione del CSI per il Settore Giovanile. Con il progetto Nazionale “Ragazzi in Sport”il calcio giovanile CSI vivrà una stagione intensa e prestigiosa. Prenderanno il via: la 13° Edizione del Trofeo Piccoli Amici “Memorial Mimmo Mannino” ormai diventata un manifestazione  di livello nazionale, il Campionato Nazionale di Calcio a 6 Pulcini ed Esordienti . Entrambi gli eventi sono  promossi in collaborazione con la Gazzetta dello Sport e la Nike.

Due le novità di quest’anno: l’arbitraggio nei campionati giovanili del gruppo arbitrale CSI. Questa novità rappresenta un rivoluzione senza precedenti  nell’intero panorama Nazionale. L’educazione dei giovani calciatori passa attraverso la presenza di  testimonial credibili,tra questi l’arbitro-educatore. Altra novità il meeting polisportivo  “Piccoli Angeli” attività motoria  per bimbi dai 5 ai 7 anni.

Con i Campionati  Nazionali di Calcio a 11 e Calcio a 5 Allievi e Giovanissimi si chiuderà la  stagione giovanile CSI in vista delle Fasi Nazionali di Lignano Sabbiadoro (UD) a Giugno 2011. Due i titoli nazionali da difendere, quello vinto dalla Scuola Calcio Ciccio F.Cozza  e dalla Pgs Olimpia 2000.

Ritorna il Campionato Oratorio Cup, aperto a tutte le Parrocchie della nostra Provincia. Un campionato che è ormai diventato un vero “Mundialito di calcio a 5” con quasi ottanta Parrocchie pronte a sfidarsi per il Trofeo 2011. La Champions delle Parrocchie, intesa dal CSI  come progetto educativo per Giovani , prevede  la collaborazione del Comune di Reggio Calabria – Assessorato alle Politiche  Sociali ,dell’Ufficio Sport della Diocesi Reggio – Bova  e di tante  agenzie educative del territorio .I campionati previsti sono:  Calcio a 5, il Basket, il Tennis Tavolo, la Maratona, la corsa Campestre, la Mountain Bike ed il Subbuteo. Dopo le fasi Interregionali dello scorso anno in Sicilia torna anche la Pallavolo CSI con la Mista  Open 15.

Ritorna la 3° Edizione del  Campionato di Calcio a 5 Interforze che partirà dal  mese di Novembre presso il Centro Sportivo Sporting Bocale. Nel mese di Aprile 2° Edizione del Mundialito di calcio a 5 “Reggio Calabria 2011”.

A grande richiesta partirà da Novembre il Campionato di calcio a 5 Over 40. Ricco il programma sportivo CSI che prevede anche progetti educativi  nelle zone della Locride e della Piana con tanti campionati, percorsi educativi e formativi  rivolti ai più giovani.

Il CSI, noto anche per l’alta Formazione, svilupperà anche interessanti itinerari  formativi: partiranno il  Corso per Dirigenti  di Società Sportiva, il Corso per Animatori, il Corso per Dirigente –Arbitro, il Corso per Arbitro di pallavolo e calcio, il Corso per Dirigente di Comitato, il Corso specialistico per allenatore di calcio e calcio a 5.

Novità assoluta il Raduno Arbitrale residenziale a fine Settembre.

Infine cresce l’attesa in Città per il Festival Nazionale dello Sport Educativo “Reggio Calabria SportinFest 2010″. Il Festival è un itinerario di incontri, eventi, approfondimenti, convegni che vedrà coinvolta il CSI  nei mesi di Ottobre e Novembre . L’obiettivo principale del Festival è approfondire, attraverso linguaggi e modalità diverse e capaci di parlare direttamente al cuore delle persone, tutte le aree che possono essere legati allo sport e nei quali è necessario agire e intervenire perché cresca l’attenzione al valore della persona: Sport e Parrocchia, Sport e Disagio, Sport e Scuola, Sport e Legalità, Sport e Giovani. L’evento sarà presentato l’ultima settimana  di Settembre in Città. Tanti i personaggi e testimonial nazionali  che saranno a Reggio per diffondere i valori etici dello Sport.

Dal 2 Ottobre a Reggio andrà di  scena la prima Kermesse sportiva che parlerà  di educazione e sport. Tanto lavoro per i dirigenti del Comitato CSI che da Settembre saranno in Comitato   per accompagnare e sostenere  le società sportive  che parteciperanno alle attività del  CSI.  Paolo Cicciù e il Consiglio Provinciale CSI nel presentare la nuova stagione intendono rivolgere un saluto  affettuoso al Vescovo Mons. Vittorio Mondello, Pastore instancabile della Diocesi di Reggio – Bova e Presidente della CEC, a tutte le autorità del mondo dello sport ,il Presidente del  Coni Regionale  Mimmo Praticò, il Prof. Giovanni Filocamo,  tutte le autorità Politiche  Cittadine che non smettono  mai di sostenere i progetti CSI.  Tutti i particolari dei Campionati CSI, dei Corsi di Formazione e dei “Progetti Sportivi “ sono contenuti nel nuovo  sito del Comitato Provinciale www.csireggiocalabria.it .

IL PRESIDENTE

PAOLO CICCIU’

 

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0